I DODICI PROFETI

24.00

Autore: LOEWENTHAL ELENA
Editore: EINAUDI
Collana: Nuova universale
ISBN: 9788806210847
Pubblicazione: 30/04/2013

2 disponibili

COD: 9788806210847 Categorie: ,

Descrizione

Nel canone di Israele ci sono i cosiddetti “profeti anteriori”, cioè i libri storici, e i “profeti posteriori”, cioè i profeti propriamente detti. Entro questo corpus i cosiddetti “minori” sono presenti nel non casuale numero di dodici. In questo volume Elena Loewenthal ha tradotto i dodici profeti minori, o “piccoli”, accostandovi i capitoli dei Re dedicati alla predicazione di Elia, la cui storia è paradigmatica della figura del profeta, del suo status sociale ed esistenziale. La vicenda di Elia, qui accomunata a quelle di Osea, Zaccaria, Isaia e degli altri “posteriori”, è quella più suggestiva da un punto di vista narrativo ed è anche quella che di fatto chiude la parabola della profezia nella Bibbia. L’insieme del volume vuole sottolineare la portata letteraria di questi testi, al di là delle possibili discussioni storiche o teologiche. La forza del racconto, la sua portata spirituale, evocativa, stanno alla base della traduzione e del montaggio operati da Elena Loewenthal. Ma anche, nelle intenzioni della curatrice, c’è il desiderio di osservare da vicino la natura del profeta, così singolare rispetto ad altre figure canoniche della scrittura biblica, il suo destino non felice di isolamento quasi assoluto nel drammatico faccia a faccia con la verità, la sua esperienza mistica di passività nei confronti di Dio e quella complementare, perlopiù sconfortante, di traduzione agli uomini del messaggio raccolto.