LA SCELTA DI ABRAMO.

12.00

Autore: GOLDKORN WLODEK
Editore: BOLLATI BORINGHIERI
Collana: TEMI
ISBN: 9788833934624
Pubblicazione: 29/10/2020

3 disponibili (ordinabile)

COD: 9788833934624 Categorie: ,

Descrizione

Abramo si appresta a compiacere l’ordine impartitogli da Dio e sale sul monte Moriah per uccidere il proprio figlio Isacco. All’ultimo però, un angelo – la sua coscienza – lo ferma, e così Abramo fa una scelta, si oppone a Dio e dialoga con lui perché cambi idea. Dio cambia idea, Isacco è salvo. L’ebraismo è da sempre una tradizione plurale che non dà quasi nulla per scontato; non si china neppure alla divinità: semmai la sfida e la interroga. Ci sono mille modi di essere ebreo, mille sfumature, tanto che una definizione di «ebreo» è sempre risultata elusiva e parziale. W?odek Goldkorn costruisce in queste pagine un saggio poetico e lacerante che riguarda tutti. Parla di Shoah e di Israele, di vittime e carnefici, di antisemitismi e di complottismi, e lo fa con voce potente, scavando nei nodi insoluti della contemporaneità.