PERFIDI GIUDEI FRATELLI MAGGIORI

22.00

Autore: TOAFF ELIO
Editore: IL MULINO
Collana: BIBLIOTECA STORICA
ISBN: 9788815273826
Pubblicazione: 02/11/2017

2 disponibili (ordinabile)

COD: 9788815273826 Categorie: ,

Descrizione

Quando il 13 aprile 1986 Giovanni Paolo II entrò nella sinagoga di Roma la notizia fece il giro del mondo. Non accadeva dai tempi di Pietro che un papa entrasse in sinagoga. Quel gesto, che marcava un eccezionale avvicinamento fra cristiani ed ebrei, era opera di due personaggi a loro volta d’eccezione, papa Wojtyla e il rabbino capo di Roma Elio Toaff. Per Toaff era il coronamento di una vita spesa per intero a servizio dell’ebraismo e degli ebrei. Egli volle allora ricapitolarla in questa memoria, che con un racconto sereno e saggio, ma non indulgente, attraversa il fascismo, la persecuzione, la guerra, la nascita di Israele, il rapporto della società italiana con l’ebraismo, l’antisemitismo ritornante. Arricchito da testi e testimonianze, il ritratto della maggiore e più amata figura dell’ebraismo italiano.