STELLA E LA MEZZALUNA.

18.50

Autore: ROBIATI BENDAUD VITTORIO
Editore: GUERINI E ASSOCIATI
Collana: FRAMMENTI DI UN DISCORSO MED
ISBN: 9788862507110
Pubblicazione: 05/09/2018

2 disponibili (ordinabile)

COD: 9788862507110 Categorie: ,

Descrizione

Nella coscienza comune, l?ebraismo e gli ebrei sono generalmente avvertiti soltanto come una realtà occidentale, radice stessa dell?Occidente. Eppure questa non è la verità. I rapporti tra ebraismo e Islàm e, più specificatamente, tra ebrei e arabi, sfuggono ai più, ivi inclusi molti ebrei europei. Almeno metà del Popolo Ebraico ha vissuto da sempre in stretto contatto con il mondo islamico, sin dagli albori del sorgere di quest?ultimo. Negletto o rigettato, l?ebraismo si trova paradossalmente così alla radice anche del mondo orientale. Una mappatura storica dell?ebraismo in terra di Islàm è dunque un tassello prezioso e imprescindibile per comprendere sia il Popolo Ebraico sia il tempo presente. Se molto è stato scritto e pubblicato sulla storia degli ebrei in Europa e in America, poco si sa degli ebrei che vissero oltre il Mediterraneo. E questo è il primo libro in lingua italiana che affronta in profondità il tema.