TEOLOGIA EBRAICA

20.00

Autore: Giuliani Massimo
Editore: MORCELLIANA
Collana: Pellicano rosso
ISBN: 9788837227463
Pubblicazione: 15/01/2014

2 disponibili (ordinabile)

COD: 9788837227463 Categoria:

Descrizione

Sotto il nome di Teologia ebraica si raccolgono le fila dei molteplici percorsi che nella storia del popolo ebraico hanno sviluppato idee, dottrine e credenze in senso lato ‘teologiche’, i cui tratti divengono più chiari in età moderna e contemporanea. L’analisi storica qui compiuta va dalla costituzione della Bibbia ebraica al giudeo-ellenismo, dalla letteratura rabbinica e qabbalistica fino alla cesura della Shoà, intrecciando alcuni dei più significativi spunti dei nostri giorni – la teologia politica dopo la nascita di Israele, la teologia femminista, le correnti postmoderne. Si apre così una prospettiva sul particolare profilo culturale che accomuna una comunità religiosa in movimento, non circoscrivibile in un sapere dai contorni chiusi, e che include la concezione di Dio ma anche la nozione di Israele, la Legge (Torà) scritta e orale e il commento dei testi sacri, la celebrazione del tempo nella liturgia (quotidiana e sabbatica, mensile e annuale) e un ampio spettro di pratiche personali e collettive che, nei secoli, hanno forgiato l’identità ebraica – un’identità plurale.