UOMO PENSA DIO RIDE. DECLINAZIONI DELL’U

17.00

Autore: DE ANGELIS LUCA
Editore: MARIETTI
Collana: I MELOGRANI
ISBN: 9788821110719
Pubblicazione: 14/10/2022

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788821110719 Categoria:

Descrizione

Il carattere dell’umorismo ebraico, che si esprime in un riso tra le lacrime, è identificabile in un’ironia riflessiva, diretta verso sé stessi e gli appartenenti alla medesima comunità di destino. È una disposizione a farsi beffe di sé anche nelle situazioni più difficili. Vitale reazione all’antisemitismo, essa è un mezzo per eludere i persecutori, ridicolizzare gli autori dei pogrom, difendersi da una realtà di sofferenza rendendola sopportabile anche solo per un istante. L’umorismo ebraico arriva a coinvolgere anche Dio, messo spesso sotto tiro a battute di spirito, con una riverenza irriverente unica nel suo genere. Perché l’ironia, forse anche più dell’amore, è la migliore forma di immunità contro il fanatismo e l’odio, qualcosa di indispensabile per le relazioni tra gli esseri umani.